Al Mecspe la digital factory by Cisco

barlotti tommaso italtelTre le carte strategiche dell'offerta di Cisco, gigante globalizzato del networking e dell'IT, al Mecspe di Parma – fiera di riferimento dell'industria manifatturiera – in vista della trasformazione digitale delle aziende: una rete di fabbrica che fornisce connettività cablata e wi-fi, e che quindi costituisce una sorta di spina dorsale per l'Industry 4.0; un router che consente l'analisi dei dati in prossimità delle macchine che li hanno generati, e ciò anche in vista della manutenzione predittiva; e infine una soluzione di collaboration che peraltro permette di interrogare le macchine sulla loro attività con un servizio di messaggistica. La seconda soluzione è stata integrata con Alleantia e Italtel. A proposito di quest'ultima, ha presentato una soluzione di remote maintenance con caschetto, telecamera e cuffie, studiata per collegamenti a una room di assistenti ed esperti. Di tutto ciò abbiamo parlato con Cristian Perissinotto, Technical Solutions Architect di Cisco e con Tommaso Barlotti, innovation manager di Italtel.



CONTINUA SU INDUSTRIA ITALIANA


Marco de' Francesco

Industria Italiana

29 marzo 2018

credits immagine: Marco de' Francesco






 

Aggiungi commento

E' materialmente impossibile controllare il contenuto dei commenti del nostro pubblico. Il sito conta ormai centinaia di pagine. Tuttavia, Idea Padova non intende diventare una palestra per offese personali né terreno per vendette private. Chi scrive commenti diffamatori se ne assume la piena responsabilità; chi dovesse inoltrarci materiale (articoli, commenti, immagini e video) illegale, sappia che sarà girato tale e quale all'autorità competente. Le persone offese da commenti diffamatori non rispondano con altri commenti, accettando così implicitamente lo scontro verbale; ma immediatamente inoltrino all'Editore una mail richiedendo la cancellazione del commento lesivo.

Netiquette: Post non accettati:

- «volgari» e/o «offensivi» e/o
- «razzisti» e/o «sessisti»
- «pornografici»
- «incomprensibili» (scritti cioè in italiano gravemente scorretto, senza punteggiatura, senza separazione delle parole...)
- «urlati» (ovvero scritti tutti in maiuscolo, che serve per mettere in evidenza una parola come se la si stesse dicendo ad alta voce)
- «spamming» (=messaggi pubblicitari)


Codice di sicurezza
Aggiorna

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti per la profilazione e per migliorare l'esperienza di navigazione. Se non accetti l'utilizzo parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiorni informazioni leggi privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information